SWISS MADE O TRASPARENZA TOTALE SULL’ORIGINE

Un orologio con marchio “Swiss made” può essere realizzato con componenti prodotti quasi interamente in Asia. Noi abbiamo deciso di realizzare i nostri orologi in modo del tutto trasparente e abbiamo quindi creato il marchio TTO, acronimo di Total Transparency on Origin, ossia Trasparenza totale sull’origine.

‘SWISS MADE’ Secondo la legge della ‘SWISSNESS’

Secondo l’attuale Legge della Swissness, un orologio è considerato “Swiss made” se:

  1. Presenta un movimento svizzero, ovvero:
  2. È stato assemblato in Svizzera
  3. È stato sottoposto a verifica da parte del produttore in Svizzera, e
  4. Almeno il 50% dei componenti (in termini di valore) sono stati prodotti in Svizzera, al netto dei costi di assemblaggio;
  5. Il movimento è stato assemblato in Svizzera;
  6. Il collaudo finale dell’orologio è stato effettuato dal produttore in Svizzera.

È possibile che un orologio a marchio “Swiss made” venga fabbricato quasi interamente in Asia.

In soldoni, che cosa significa?

In linea di principio, il concetto di “Swiss made” è ineccepibile, poiché questo marchio ha il compito di tutelare e promuovere la competenza e i principi svizzeri, considerati garanzia di qualità in tutto il mondo. In realtà, purtroppo, si tratta di una bugia colossale, che finisce per trarre in inganno i clienti.

Fondamentalmente, la Legge della Swissness, o legge della “svizzerità”, implica che la maggior parte degli orologi di fascia bassa e media possano di fatto essere denominati ‘Swiss made’ nonostante la presenza di cassa, quadrante e cinturino fabbricati in Asia, e di un meccanismo costituito da componenti prodotti per lo più all’estero.

La legge stabilisce che almeno il 50% dei componenti del movimento (in termini di valore) debba provenire dalla Svizzera; tuttavia, se prendiamo in considerazione il numero effettivo dei componenti, piuttosto che il valore, la percentuale si aggira intorno al 20%. Per quanto riguarda il movimento meccanico, ciò significa di solito ruote del bilanciere e molle, ma anche molla principale e perni o verghe (con pietre). Il costo di questi componenti “Swiss made” supera senza dubbio la soglia del 50% fissata dalla legge.

1200X1200-08

Sì, ma è in arrivo una nuova legge nel 2017!

A partire dal 1° gennaio 2017, a seguito della nuova Legge della Swissness, i criteri per essere considerati “Swiss made” saranno più rigidi. In base a tale normativa, almeno il 60% della produzione di un orologio (in termini di costi, e non solo per quanto riguarda il movimento) dovrà avere luogo in Svizzera. Inoltre, sia la fase di progettazione che quella di prototipazione dovranno essere realizzate interamente in Svizzera.

Non cambierà molto per gli orologi meccanici, perché i soli costi per il movimento “svizzero” e di manodopera ammontano globalmente al 60% del prezzo finale. Viceversa, la situazione si complicherà per gli orologi al quarzo. Alcuni dei componenti esterni (cassa, quadrante e cinturino) dovranno essere prodotti in Svizzera per essere conformi ai requisiti della nuova legge. Paradossalmente, un orologio al quarzo Swiss made sarà più svizzero di un orologio meccanico.

Chissà come si sentirà chi ha acquistato recentemente un orologio svizzero quando saprà che dal 1° gennaio 2017 quell’orologio non sarà più svizzero ma cinese? Non ci aveva pensato nessuno prima?

Noi abbiamo pensato di fare le cose in modo un po’ diverso.

Gli orologi Swiss made sono famosi e apprezzati in tutto il mondo per la loro qualità superiore. È evidente come non sia la produzione svizzera a rendere questi pezzi unici, dal momento che una parte significativa dei componenti proviene dall’Asia. E allora di cosa stiamo parlando?

La Svizzera è in grado di coordinare il talento svizzero e quello straniero come nessun altro paese, grazie a standard molto elevati in termini di qualità ed estetica, e alla capacità di creare un patrimonio e marche prestigiose a cui tutto il mondo vuole partecipare.

L’orologeria svizzera è sinonimo di qualità elevata, design accattivante e capacità di coordinare il talento internazionale in modo sapiente.

Marchio TTO: Trasparenza Totale sull’Origine

I nostri orologi saranno realizzati in maniera trasparente. A tale scopo, abbiamo creato il marchio TTO: Trasparenza totale sull’origine. Ognuno dei nostri orologi sarà accompagnato da una sorta di carta d’identità, che verrà messa a disposizione online. Conterrà informazioni molto precise su ogni singolo elemento e sul processo di produzione.

È stata sviluppata una piattaforma, la quale consentirà a chiunque di consultare il documento d’identità di ogni modello. Si tratta di una piattaforma aperta a tutte le marche, svizzere, cinesi o marziane che siano. La regola è una sola: la trasparenza. In tutta sincerità, non ci aspettiamo un grande riscontro, poiché la trasparenza non è … come dire… molto alla moda di questi tempi.

In definitiva, ciò non significa che il marchio Swiss made debba essere abbandonato, bensì che debba essere illustrato in modo più chiaro. Un orologio può essere etichettato TTO e soddisfare i requisiti Swiss made. Siamo convinti che questa trasparenza rafforzerà il legame tra il consumatore, che già conosce la qualità degli orologi “svizzeri”, e i brand svizzeri.

www.label-tto.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Filtra commenti:
Tutti (131)
Francese (87)
Inglese (24)
Italiano (8)
Olandese (3)
Tedesco (9)

  1. kachou dice:

    bonjour
    étant moi mème amateur de belle montre je suis très content de savoir ce label et made suisse ne veut pas dire cent pour cent suisse merci encore
    cordialement

  2. Gerry Elfrink dice:

    Hélemaal mee eens! De consument heeft recht op een eerlijk verhaal m.b.t. de juiste gang van zaken wat de productie en herkomst van onderdelen betreft. Het zal de koper van een dergelijk mooi stuk precisie werk een naar gevoel geven wanneer hij zich berogen voelt. Deze klant ben je dan voorgoed kwijt en zal ook beslist geen positive aanbevelingen voor het merk meer doen.

    • Sabrine
      Sabrine dice:

      Hallo,

      Ik dank u voor het delen van uw standpunt en voor het feit dat u het eens bent met deze punten.
      Meer dan een merk, willen we een gemeenschapservaring bieden.
      Met vriendelijke groet,

      Sabrine

  3. Luciano Pietro Forloni dice:

    bravi, siete stati molto bravi a realizzare questo nuovo prodotto.
    ne vorrei acquistare uno ma purtroppo non posso per il costo, per me altissimo.
    mi avete chiarito il contenuto di “Made in Svizera
    Attualmente porto un orologio russo di marca Poljot n°1427256 edevo dire che va bene come atri orologi made in Svizzera

privacy policy - Cookies